backup e permessi


Rispondi
Avatar utente
Ego
D-ai-i-go
Messaggi: 4211
Iscritto il: 15 nov 2001, 11:15
Contatta:

backup e permessi

Messaggio da Ego » 28 ott 2008, 20:44

Situazione:

format per passare ad una distro meno disastrata e + performante per il mio hw.

Problema:

backup... butto dentro la ubuntu 8.04 live e comincio a copiarmi le home sull'hd ma non ho i permessi :(.
Riavvio entro nel mio profilo eseguo il file sistem come root e setti i permessi della mia cartella home per chiunque può far qualunque cosa.

Vado bene no?
no.... riavvio con la distro live faccio partire una mega copia della mia home e per incanto molti file non ho i permessi per leggerli.
Ho applicato ai file ed alle sottocartelle quei permessi. Perché alcuni si ostina a non volermeri cambiare?
chmod 777 potrebbe risolvere il problema? io pensavo fosse la stessa identica cosa farla da gui come ho fatto. o.O
A canvas to paint, to degenerate
Dark reflections - degeneration
A canvas to paint, to denigrate
Dark reflections, of dark foul light
Carcass

Avatar utente
Ego
D-ai-i-go
Messaggi: 4211
Iscritto il: 15 nov 2001, 11:15
Contatta:

Messaggio da Ego » 28 ott 2008, 21:29

Niente a quanto pare c'era qualcosa che non andava sulla distro un po' compromessa XD.
O forse dall'interfaccia grafica della gnome non permette di fare cambi di permessi di massa esagerati.

Dalla live ho chmoddato tutto e va alla grande.
Venerando ora e sempre la shell chiudo da me questo topic :P.
A canvas to paint, to degenerate
Dark reflections - degeneration
A canvas to paint, to denigrate
Dark reflections, of dark foul light
Carcass

Avatar utente
oMAR
GranGianGnomo
Messaggi: 2448
Iscritto il: 11 lug 2001, 12:49
Contatta:

Messaggio da oMAR » 28 ott 2008, 23:53

arrivo tardi... però

chmod -r 777 /home/nikez_nudo

e setti i permissi al massimo... dopo dalla live li recuperi...
alcuni file non puoi cambiarli di diritti perché non sono proprietà dell'utente.. per fare ciò da interfaccia può fare

sudo nautilis

ti apre una finestra con le cartelle con i diritti di root

Curiosità,
a che distro passi?
1) tu sei normale (quanto mi costa ammetterlo)[vava]
2) un palo nel culo è peggio solo di 2 o più pali nel culo [un cervello sempre più bruciato]
3) Sono gestionale. Sono geneticamente incoerente

4) Siamo in Italia, mica in un paese civile... [pensiero condiviso e condivisibile]
5) Se in un primo momento l'idea non è assurda, allora non c'è nessuna speranza che si realizzi [A. Einstein]

Avatar utente
Ego
D-ai-i-go
Messaggi: 4211
Iscritto il: 15 nov 2001, 11:15
Contatta:

Messaggio da Ego » 29 ott 2008, 09:03

da ubuntu a xubuntu, il motivo è che il mio hw è un po' troppo limitato e non si digerisce bene l'interfaccia grafica dello gnome.
Dovrei cambiare pc in effetti ^^.

Ok so che sembra una cosa stupida dato che basta snellire la ubuntu. (o tornare a debian XD.)
Però se cerchi nei vari post che ho fatto mi lamentavo di alcune cose di ubuntu quali: audio che non ne vuol saper di andare.

Le ho provate tutte, sono stato un mese sull'irc channel di ubuntu a tampinare persone, tutta gente disponibile ma alla fine nessuno sapeva con certezza come funzionava il server audio.
Siamo andati a tentativi ma non funge na fava. Dovrei rivolgermi a quello inglese mi sa.

In aggiunta ho grossi problemi sullo gnome, l'ultimo cambio di kernel che ho fatto deve esser andato male. Se clicco sull'ora nel pannello dovrebbe aprirsi tutto l'ambaradan che si interfaccia con Evolution -> google calendar.
Invece se clicco si freezano i pannelli.
Ogni tanto non mi monta le periferiche USB.

Quindi tantovale che backuppo e metto la xubuntu exnovo alla versione + aggiornata piuttosto che togliere la gnome come volevo fare in principio e sistemare le magagne col server audio.

E l'anno prossimo probabilmente mi rifaccio il pc magari un quadcore con opensuse che ultimamente mi incuriosisce parecchio :D.
A canvas to paint, to degenerate
Dark reflections - degeneration
A canvas to paint, to denigrate
Dark reflections, of dark foul light
Carcass

Avatar utente
oMAR
GranGianGnomo
Messaggi: 2448
Iscritto il: 11 lug 2001, 12:49
Contatta:

Messaggio da oMAR » 29 ott 2008, 09:42

aspetta due o tre giorni. Esce la 8.10 così almeno parti subito con quella e non fai l'aggiornamento della 8.04.
1) tu sei normale (quanto mi costa ammetterlo)[vava]
2) un palo nel culo è peggio solo di 2 o più pali nel culo [un cervello sempre più bruciato]
3) Sono gestionale. Sono geneticamente incoerente

4) Siamo in Italia, mica in un paese civile... [pensiero condiviso e condivisibile]
5) Se in un primo momento l'idea non è assurda, allora non c'è nessuna speranza che si realizzi [A. Einstein]

Avatar utente
Ego
D-ai-i-go
Messaggi: 4211
Iscritto il: 15 nov 2001, 11:15
Contatta:

Messaggio da Ego » 29 ott 2008, 10:23

mah in effetti è quello che ho optato di fare ieri XD.
dopo il backup ho chmoddato le homes con i permessi normali e ho lasciato tutto lì :D.

Tanto funziona ancora tutto a patto di non topicare troppo i pannelli e di non voler ascoltare musica XD.
Per l'uso che ne fanno i miei durante il w-e basta ed avanza.

Comunque ieri ho scaricato la 8.04 andava che era una scheggia, quasi 500k al secondo fissi.
è venuta giù in un attimo XD.
Spero che faccia lo stesso con la 8.10 :D.

Edit: pare che possa sistemarlo già domani
http://xubuntu.org/xubuntu-static/intre ... /index.php
A canvas to paint, to degenerate
Dark reflections - degeneration
A canvas to paint, to denigrate
Dark reflections, of dark foul light
Carcass

Avatar utente
ale
Mac
Messaggi: 6774
Iscritto il: 27 apr 2001, 20:31
Località: Romanengo
Contatta:

Messaggio da ale » 29 ott 2008, 10:32

oppure lascia perdere ubuntu e metti debian.
quanto mi sono pentito di aver messo ubuntu a casa! :(
E pluribus unum

Avatar utente
Ego
D-ai-i-go
Messaggi: 4211
Iscritto il: 15 nov 2001, 11:15
Contatta:

Messaggio da Ego » 31 ott 2008, 14:55

Debian l'ho avuta per un sacco di tempo.
Ubuntu è simile ma da qualche parte nel forum avevo scritto le prime impressioni negative di suddetta distro.
Ed erano in confronto con la debian.

Ora mi sono abituato ed assuefatto ad ubuntu e oltretutto mi fa risparmiare tempo durante l'installazione con il contro di aver un po' di regole "anormali" rispetto a debian.
Se trovo quel post poi mi rileggo volentieri :D.
A canvas to paint, to degenerate
Dark reflections - degeneration
A canvas to paint, to denigrate
Dark reflections, of dark foul light
Carcass

Rispondi